16 novembre 2020

Marcatura di caprini

I caprini nati prima del 1° gennaio 2020 non devono più essere contrassegnati con un secondo marchio auricolare e possono essere trasferiti per sempre in un’altra azienda detentrice di animali con un solo marchio auricolare.

Il motivo risiede nel fatto che nei caprini adulti la marchiatura successiva è spesso causa di infiammazioni. Per i caprini nati dopo il 1° gennaio 2020, tuttavia, i due marchi auricolari sono obbligatori. L’ordinanza su Identitas SA e la banca dati sul traffico di animali, che entrerà in vigore il 1° gennaio 2022, ne costituisce la base legale.

Comunicato stampa per i media specializzati: Marcatura di ovini e caprini – Conclusione del sondaggio e dei test sulle marche auricolari (PDF, 77 kB, 10.06.2021)

Fornitore: USAV

16 novembre 2020

Annotare i tempi di trasporto nel documento di accompagnamento

Chiunque trasporti animali a unghia fessa deve inserire l’orario del carico, dello scarico e il tempo di percorrenza al punto 7 del documento di accompagnamento. Per la corretta dichiarazione dei tempi di trasporto utilizzare gli attuali documenti di accompagnamento (a partire dall’edizione del 2018)

Troverete altre informazioni nel pieghevol.

Si prega di sostituire i vecchi documenti di accompagnamento.

(Vedi anche il sito web dell’USAV – trasporto di animali)

17 settembre 2020

Nuove istruzioni pubblicate

Troverete le nuove istruzioni sotto il menu FAQ “istruzioni”

8 settembre 2020

Attenzione: Tassa per storia animale scorretta

Dal 1° gennaio 2020, per motivi di salute degli animali e di sicurezza alimentare, la registrazione di tutte le notifiche di movimento per una storia dell’animale completa – dalla nascita alla macellazione – è obbligatoria per gli allevatori di ovini e caprini. Nei primi sei mesi dell'anno, il 90 per cento delle notifiche di movimento degli animali è stato registrato correttamente nella banca dati sul traffico di animali (BDTA). Solo il 10 per cento degli ovini e dei caprini avevano una storia dell’animale scorretta.

Alla fine dell'anno scade il periodo di transizione per l'obbligo di registrazione e di conseguenza dal 1° gennaio 2021 verrà riscossa una tassa di CHF 5.00 per ogni notifica di movimento mancante per ogni animale. Se la storia dell’animale al macello mostra lo stato "scorretta", il contributo di eliminazione di CHF 4.50 per ogni animale non verrà rimborsato. Questo è previsto dal tariffario federale.

I macelli possono addebitare una tassa ed i contributi di eliminazione non ricevuti all’ultimo proprietario dell'animale prima della macellazione.

Pertanto: Prestare attenzione e controllare lo stato degli animali nella BDTA.

4 maggio 2020

Nuove istruzioni pubblicate

Troverete le nuove istruzioni sotto il menu FAQ “istruzioni”

6 aprile 2020

Opuscolo"applicazione della marca auricolare"

Puoi trovare la scheda informativa qui

6 aprile 2020

Registrazione delle notifiche nella BDTA


Dal 1° gennaio tutte le nascite, le entrate e le uscite, le importazioni edesportazioni nonché tutte le morti e le macellazioni di ovini e caprini devono essere notificate alla banca dati sul traffico di animali. Per la registrazione delle notifiche sono disponibili varie possibilità... continua a leggere


Bild ohne Beschreibung

6 gennaio 2020

Introduzione BDTA ovini e caprini

Dal 06.01.2020, la BDTA starà a disposizione per la registrazione singola degli ovini e caprini.

16 dicembre 2019

Registrazione iniziale – grandi aziende

I detentori di animali con più di 50 animali possono semplificare la registrazione iniziale:

  1. Scaricare il modello del file lista di migrazione ovini, lista di migrazione caprini
  2. Immettere i dati richiesti
  3. Consegna del file a info@agatehelpdesk.ch
  4. Elaborazione dei dati entro 2 a 3 settimane (dal 6. gennaio 2020)
  5. Verifica e conferma dei dati registrati - nella BDTA su "Prima registrazione degli animali dal libro genealogico".

11 ottobre 2019

Avvio della banca dati sul traffico di animali (BDTA) per gli ovicaprini

A partire dal 2020 tutti i movimenti dalla nascita alla morte di ovini e caprini devono essere registrati nella BDTA. Le notifiche alla BDTA potranno essere effettuate a partire dal 6 gennaio 2020.

15 agosto 2019

Siamo in diretta!

Adesso è possibile ordinare le marche auricolari addizionali per gli ovini e i caprini.